Home | News | Link | Aree
Sei in Posta Certificata

Che cosa č la PEC

La PEC del protocollo generale del Comune di Monserrato

Come funziona

Documentazione

Aspetti generali

PEC dei settori

 

 

 

cos'è la PEC

La PEC garantisce che un messaggio di posta elettronica arrivi integro al destinatario; certifica l’avvenuta spedizione e consegna del messaggio; attesta data e ora esatta di spedizione e di consegna del messaggio. Inoltre, la ricevuta di consegna certifica tutto il contenuto del messaggio recapitato, anche con eventuali allegati. L'articolo 16 del Decreto Legislativo 185/2008 convertito con Legge 2/2009 obbliga tutte le amministrazioni a dichiarare il proprio indirizzo PEC. La Posta Elettronica Certificata (detta anche posta certificata o PEC) è un sistema di trasmissione e comunicazione del tutto simile alla normale posta elettronica. La particolarità di questo strumento stà nell'aggiunta di alcune caratteristiche di sicurezza e di certificazione della trasmissione, tali da rendere i suoi messaggi opponibili a terzi.

inizio pagina

 

 

la PEC del protocollo generale del Comune di Monserrato

La casella di posta certificata del Comune di Monserrato è stata attivata attraverso il progetto RAS - Comunas e la società regionale SardegnaIT, che ha provveduto a dotare i Comuni della Sardegna di indirizzo mail certificato.

L'indirizzo generale al quale inviare le PEC per il Comune di Monserrato è protocollo@pec.comune.monserrato.ca.it che riporta l'estensione unica del Comune di Monserrato.

 

inizio pagina

 

 

come funziona

  • fase di accesso e identificazione
    avviene con l'utilizzo dei cosidetti protocolli sicuri, così da evitare qualsiasi intromissione da parte di terzi. L'identificazione avviene tramite user e password oppure tramite certificati digitali.
  • fase di certificazione dell'invio
    avvenuta la trasmissione, si riceve dal proprio provider la ricevuta di accettazione, contenente i dati della spedizione (ora e giorno) e l'elenco dei destinatari distinti tra "normali" e "certificati" ovvero dotati di PEC.
  • fase di trasporto e consegna del messaggio
    viene creato un nuovo messaggio, denominato busta di trasporto, che contiene il messaggio originale e i principali dati di spedizione. La busta firmata dal provider, certifica al privider del destinatario la reale provenienza ed integrità del messaggio
  • fase di certificazione della ricezione
    effettuata la consegna il provider del destinatario trasmette al mittente la ricevuta di consegna. Si tratta di un messaggio di posta elettronica firmato dal gestore della PEC che attesta contenuto giorno ed ora della consegna .

Va sottolineato l'ultimo punto: infatti la ricevuta di consegna contiene, in allegato, anche il messaggio vero e proprio (con tutti i suoi eventuali allegati). Questo significa che la posta certificata fornisce al mittente una prova, firmata dal provider scelto dal destinatario, di tutto il contenuto che è stato recapitato (con data e ora di recapito). Questa è una delle caratteristiche più significative che distingue la posta certificata dai normali mezzi per l'invio di documenti ufficiali in formato cartaceo.

inizio pagina

 

 

Documentazione

inizio pagina

 

 

Aspetti generali

L'e-mail è considerata posta certificata solo se le caselle del mittente e del destinatario sono caselle di posta elettronica certificata. Se una delle caselle coinvolte nella trasmissione non è una casella di PEC si viene a perdere il valore della trasmissione e il sistema potrà fornire solo una parte delle funzionalità di certificazione previste; in questo caso, per esempio, non viene fornita la ricevuta di avvenuta consegna.
I gestori di posta certificata sono obbligati a mantenere traccia di tutti i principali eventi che riguardano la trasmissione. Queste registrazioni vengono mantenute per 30 mesi e possono essere utilizzate come prova da parte degli interessati. I gestori, inoltre, sono tenuti ad utilizzare sempre un riferimento orario allineato con gli istituti ufficiali che garantiscono l'ora esatta. Quindi le registrazioni e tutti gli elementi descritti in seguito (ricevute, buste, ...) conterranno sempre l'ora esatta.

inizio pagina